GUIDA ALL’EMAIL DELIVERABILITY PER LE FESTIVITà E I SALDI

Randy Kershner
Novembre 26, 2020

Durante le festività e i saldi, le caselle di posta elettronica sono bombardate da un’enorme quantità di email di marketing. Quest’anno, possiamo aspettarci un numero ancora maggiore di campagne di email marketing, dato che i consumatori di tutto il mondo sono passati a un approccio più digitale e online allo shopping.

Come potete fare in modo che le email della vostra azienda si distinguano dalla massa e attirino l’attenzione dei vostri clienti? La deliverability è una chiave fondamentale. L’email deliverability è la misura di quanti messaggi raggiungono effettivamente le caselle di posta dei destinatari con un indirizzo email valido. La deliverability non va confusa con metriche simili, come il deliverability rate. Queste statistiche indicano semplicemente che i messaggi sono stati inviati con successo o hanno raggiunto il server di destinazione senza rimbalzare, ma possono comunque essere filtrati come spam.

La deliverability è diventata una questione sempre più complessa negli ultimi anni. Non si tratta più solo della reputazione del mittente. Oggi, una moltitudine di fattori determina se i vostri messaggi godono o meno di un passaggio sicuro verso la casella di posta elettronica dei destinatari. La deliverability è un argomento importante per Selligent Marketing Cloud, perché ha un impatto diretto sulla nostra attività e su quella dei nostri clienti. Ecco perché ci avvaliamo di un team interno per la deliverability a livello globale, con specialisti in Belgio, Regno Unito, Francia, Italia, Spagna e Stati Uniti, ognuno dei quali si concentra sulle sfumature dell’email deliverability nel proprio paese.

Ma torniamo al problema in questione: la deliverability per le festività natalizie e i saldi. Ecco alcuni dei nostri consigli principali:

Scarica la nostra Guida all’Email Deliverability per altri consigli preziosi su come mantenere i vostri livelli di email deliverability.