La pandemia COVID-19 sta colpendo le economie di tutto il mondo e i marketer devono tracciare una via da seguire al più presto. Non è un compito facile in un panorama che cambia di minuto in minuto, mentre gli esperti cercano di valutare gli effetti attuali e a lungo termine di questa perturbazione senza precedenti dell'economia mondiale.

Una cosa è chiara: le persone in tutto il mondo utilizzano i canali digitali per soddisfare il bisogno umano di socializzare, comunicare e connettersi. Questo è uno dei motivi per cui il marketing digitale è più cruciale che mai, ma le aspettative sono cambiate. Prima della pandemia, le informazioni venivano consumate velocemente e quasi svogliatamente; oggi, la gente consuma le informazioni con un livello di attenzione maggiore. In particolare, i consumatori trovano rassicuranti le comunicazioni dei brand di cui si fidano durante la pandemia, quindi è più importante che mai che i brand rispondano con empatia e si dimostrino degni di questa fiducia.

Ecco sei linee guida per gestire la comunicazione del brand durante la pandemia:

1. Mettiti nei panni del cliente. Ricorda che stai comunicando in un ambiente nuovo e carico di messaggi. I consumatori sono sovraccarichi di messaggi da parte dei loro datori di lavoro, medici, sindaci, governo e scuole. Devono installare nuove app che consentano loro di lavorare e studiare a casa. Quindi assicurati che il tuo messaggio sia davvero importante.

2. Non fare finta di niente. Esamina ogni messaggio redatto prima della pandemia, tieni a mente il contesto radicalmente cambiato per non rischiare di alienare i consumatori, ad esempio promuovendo sconti primaverili come se niente fosse successo. Una campagna pubblicitaria di KFC nel Regno Unito ha suscitato più di 150 lamentele all'Advertising Standards Authority perché il suo pollo "finger-licking" violava le indicazioni igienico-sanitarie. Ecco quanto siamo sensibili.

3. Mantieni una comunicazione di valore. Stai cancellando un evento, il lancio di un prodotto o un servizio a causa del coronavirus? Hai informazioni importanti sull'inventario o sui tempi di consegna? Una nuova policy per aiutare ad alleviare la crisi? Ovviamente, è necessario inviare un messaggio a tutti i consumatori interessati. In caso contrario, assicurati che il tuo messaggio sia pertinente quando si tratta di affrontare la pandemia via e-mail o, mezzo anche più invasivo, via SMS o messaggio push.

4. Rispetta la cadenza. Il contenuto dei tuo messaggi è passato al microscopio, così come la frequenza. Quanto è troppo? Esegui un audit approfondito per controllare la cadenza di tutti i tuoi messaggi di marketing automatizzati. Inviare comunicazioni troppo frequentemente può infastidire i clienti, forse addirittura rovinare la reputazione del brand. Lascia che siano loro a cercarti, facendo in modo che i consumatori possano trovare facilmente le risposte alle loro domande.

5. Riorganizza i canali. Assicurati che la tua marketing automation non inneschi comunicazioni geolocalizzate, se i tuoi negozi sono chiusi (a meno che tu non offra la consegna a domicilio). Formula invece campagne per premiare lo shopping online. Possiedi dei dati per identificare i tuoi clienti offline più fedeli? Se sì, come puoi convertirli in clienti online?

6. Affidati alla personalizzazione. Mentre le persone aspettano a casa che la situazione si chiarisca, un piccolo riconoscimento personale può essere accolto con piacere. Utilizzando i dati dei clienti presenti nella tua Customer Data Platform (CDP), puoi offrire esperienze personalizzate su diversi canali e dispositivi. Mentre l'esperienza d'acquisto reale è difficile da replicare online, i consigli personalizzati sui prodotti, creati grazie ai motori di Intelligenza Artificiale, e le offerte speciali faranno sì che il tuo messaggio si distingua dal resto.

Come digital marketer, possiamo ancora raggiungere il nostro pubblico mentre affrontiamo collettivamente questo storico evento. Utilizzando l'intera gamma di tecnologie di marketing data-driven, possiamo mantenere alto il livello della conversazione e coinvolgere i consumatori con contenuti rilevanti, utili e di impatto.

Selligent ha appena prodotto un nuovo eBook per aiutare i marketer a rimanere in contatto con i propri clienti durante la crisi “Una nuova realtà per le aziende: Le strategie per comunicare durante una crisi”. Utilizza il box qui sotto per scaricare la tua copia gratuita.

Continueremo ad aggiornare il blog e le risorse con altri contenuti sulla crisi e il marketing digitale per aiutarti ad affrontare i giorni e le settimane a venire. Assicurati inoltre di leggere la nostra dichiarazione su come Selligent Marketing Cloud sta supportando una comunicazione digitale efficiente per i suoi clienti e partner nel mezzo della pandemia COVID-19.

Comment, Like, Share

Una nuova realtà per le aziende: Le strategie per comunicare durante una crisi

In un mondo sconvolto dal coronavirus, anche i migliori piani di marketing sono ormai inutili. Selligent presenta le strategie per comunicare durante una crisi.

Leggi di più +

Looking for a good read?
Check out our most popular report!
Grab your free copy now.

In un mondo sconvolto dal coronavirus, anche i migliori piani di marketing sono ormai inutili. Selligent presenta le strategie per comunicare durante una crisi.

Leggi di più +

Guarda la nostra piattaforma IN AZIONE

Prenota una demo